Nella zolla di questa settimana non potevano mancare le fave, ma io, pur essendo romana odio fave e pecorino e quindi mi sono dovuta inventare qualcosa.  Le polpette di fave accompagnate da qualche salsina intrugliosa mi sono sembrate una buona idea.fave

Ingredienti: 

Polpettine
1kg di fave (da pulire), un paio di patate medio piccole, un pochino di cipolla e il tuorno di un uovo, sale qb

Salsina
Yogurth greco, cipolla e menta

poi vi serviranno pan grattato e olio per friggere.

Lessate per 5 minuti le fave, freddatele anche sotto l’acqua. Nel frattempo lessate le patate  ( io le ho cotte al vapore nel microonde). Dopo che le fave si sono freddatele sgranatele e aggiungete le patate schiacciate con la forchetta il tuorlo d’uovo la cipolla tagliata finemente e il sale. Lasciate il composto a riposare un’oretta nel frigo.

Nel frattempo mescolate lo yogurth con la cipolla tagliata fina e le foglie di menta (anche quelle tagliuzzate). Mettete in frigo ad insaporire.

Formate quindi delle palline con il composto di fave e patate e pasatele nell’albume e poi nel pangrattato ( o nella farina di mais se vi piace).

Friggete in abbondante olio (a me piace d’arachide, ma anche EVO va più che bene) e accompagnatele con la salsetta quando sono ancora calde.

Buon appettito e buon 1° maggio 😉

firma