Arriva l’estate, siamo donne, cosa c’è di meglio di un’altra borsa? Sono la sola a pensare che di borse non se ne hanno mai abbastanza?

Nonostante questo sia un periodo piuttosto pieno per diversi impegni lavorativi non ho potuto resistere a fare da tester per questa bellissima borsa realizzata da Irene.

La borsa non è facilissima ma Irene spiega benissimo tutti i dettagli e con un pò di pazienza e senza fretta si riesce sicuramente ad ottenere un buon risultato. La cosa più improntate, e che io spesso dimentico di fare, è di leggere tutte le istruzioni fino in fondo prima di iniziare (lo so è dura, siamo smaniose 😉 ).

Tra l’altro come vedete, il modello è veramente versatile: a seconda dei tessuti utilizzati l’effetto è veramente diverso. Inoltre si può decidere se aggiungere tasche interne o altri accessori.

Nel mio caso ho deciso di riutilizzare un vecchio Jeans di F. e dei ritagli di una stoffa che avevo utilizzato per un’altra borsa. Per la fodera invece ho usato una vecchia tenda di ikea che non ci sta benissimo come colori ma che si prestava perfettamente all’uso ;).

122

123

Non vedo l’ora di realizzarla di nuovo, devo  correggere i piccoli errori che avevo fatto la prima volta (vedi la tasca con la zip, che finalmente ora credo di aver imparato a fare) e provando nuovi accostamenti di colore.

Che dite vi piace? Volete provarla? Troverete a breve la pattern in vendita qui.

3 commenti il Asymmetrical Bag Pattern Testing

    • ciao, il tuo italiano va benissimo, io non saprei scrivere nulla in spagnolo 😉
      (your italian is good, i’m not able to write anything in spanish, just Hola! 😉 )

1Pingbacks & Trackbacks su Asymmetrical Bag Pattern Testing

Rispondi