E sono due, per questo compleanno abbiamo optato per qualcosa di più in piccolo, ma Ciottolina si è divertita molto ed è stata contenta e questo è l’importante.

A differenza dello scorso anno il buffet è stato decisamente low profile, la torta invece ha decisamente compiuto passi da giante :).

Ho preparato una mimosa utilizzando per la base una ricetta che ho scovato su cookaround. Ho utilizzato una tortiera apribile da 26 e ho quindi raddoppiato le dosi della ricetta originale.

Ingredienti:

-per la base
6 uova (meglio se a temperatura ambiente)
240 gr zucchero
1 bustina di vanillina
scorza di limone o qualche goccia di aroma limone in fialetta
150 gr farina 00
100 gr amido
1 bustina di lievito per dolci
100 gr burro
un pizzico di sale

-per la crema pasticcera
6 tuorli d’uovo
1 litro di latte
3 cucchiai di farina
3 cucchiai di zucchero
scorza di limone

Una volta cotta la base ho aspettato che si raffreddasse e poi l’ho fatta tagliare al maritino in 3  (io sono una frana in queste cose). Il primo un pò più alto (partendo dalla base) e l’ultimo molto vicino al top della torta (praticamente in modo da eliminare la calotta). Ho svuotato la base e tenuto da parte le mollichine. Ho riempito la base con la crema pasticcera alla quale avevo aggiunto le gocce di cioccolato fondente. Poi ho rimesso un disco e l’ho ricoperto con altra crema, altro disco, altra crema e poi le mollichine.

Rispondi